venerdì 10 ottobre 2014

4 ottobre 2014

Mi sembrava una data lontanissima invece è arrivata, quasi senza accorgermene. Il 4 ottobre 2012 era la data prevista per il parto; una ricorrenza che, nonostante la tua nascita l'11 luglio, ci ha perseguitato nei conteggi tra mesi anagrafici e mesi "corretti" e che vedevamo sempre come data di partenza e di arrivo. Oggi si conclude il cammino per lasciarsi indietro la prematurità e conquistare la tanto agognata "normalità". Sappiamo già che l'imminente visita di follow up sarà mera formalità. Il cammino è tutto nuovo e speriamo sarà straordinario come lo è stato fino ad adesso. È un giorno da festeggiare amore grande: che la tua vita possa essere sempre una splendida festa e che ti possa sempre sentire stretta ed amata come nell'abbraccio di mamma e papà stamattina!!

Aggiornamento
 13,500 kg x88 cm, peso ottimale e altezza superiore alla norma. Nel salutare le incredibili infermiere della tin, Viola ne ha presa una per mano, è entrata all'interno e si è fermata nel posto esatto dove c'era la sua incubatrice, ha toccato quella che c'era al posto della sua ed è andata via tra baci al volo e ciao a tutti. Da pelle d'oca. È finita. Grazie di cuore a tutti. Ora è tutta un'altra storia.

4 commenti:

  1. bellissimo viaggio quello di Viola, bellissimo.
    Buon cammino, cucciola.

    RispondiElimina
  2. Grazie di cuore per questa bellissima testimonianza, un abbraccione Viola, da prematura a prematura, la voglia di vita ci ha contraddistinte fin da subito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Sandra, un abbraccio a te e spero a presto!

      Elimina